Galleria Gracis

Italiano Inglese

Galleria GracisGalleria Gracis

Tappeto Pechino ('Nichols')

Tappeto Pechino ('Nichols')

Ref: 09414

Il tappeto a ‘corsia’ o ‘passatoia’, di colore rosso scuro, presenta il campo vuoto con tracciati due piccoli filetti più scuri. Una cornice maggiore geometrica trova verso l’esterno un semplice filetto, un profilo annodato in una tonalità più scura racchiude l’intero tappeto.

Walter Abner Nichols fu uno degli americani, un po’ avventurieri, un po’ imprenditori, ad avviare una tessitura di tappeti a Tientsin: con alterne fortune e qualche cambio di nome, la produzione di questi tappeti si svolge dagli anni ’20 agli anni ’50. Benché non fosse l’unico, il suo nome è diventato sinonimo di tappeti cinese in stile déco. I ‘Nichols’ sono tappeti di solito corposi e pesanti, robusti, con una struttura quindi assai diversa dai tappeti coevi tessuti a Pechino e dalla produzione cinese in genere.

Periodo storico: Ca. 1900
Dimensioni: cm 237 x 68
Provenienza: Cina
[profiler]
Memory usage: real: 17039360, emalloc: 16685152
Code ProfilerTimeCntEmallocRealMem